UE: Progressi sulla telelettura.

Contatori intelligenti per tutti i paesi entro il 2020.

Gli Stati membri saranno tenuti a garantire l’attuazione, entro il 2020, della legislazione di UE per la telelettura del consumo energetico come indicato nel Third Energy Package.

Questa implementazione sarà soggetta a un’analisi costi-benefici a lungo termine (CBA). Nei casi in cui la CBA sia positiva, è previsto un target di penetrazione sul mercato pari all’80% entro il 2020.

Smart-grid-contatori-brillanti-e1312376006710-700x290

 

Un rapporto della Commissione Europea, pubblicato nel giugno 2014, misura i progressi sulla realizzazione di contatori intelligenti in tutta l’Unione. Ad oggi, gli Stati membri si sono impegnati a predisporre circa 200 milioni di contatori intelligenti per l’energia elettrica e di 45 milioni per il gas, entro il 2020 con un potenziale investimento di 45 miliardi di euro. Entro il 2020, si prevede che quasi il 72% dei consumatori europei avrà un contatore intelligente per l’elettricità, mentre il 40% lo avrà per il gas.

Le stime dei costi variano, il prezzo di un sistema di misurazione intelligente è in media tra i €200 e i €250 per ogni cliente, offrendo vantaggi per ogni punto di misurazione, quindi per singolo utente, di circa €160 per il gas e di €309 per l’elettricità.

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*